Blog

Lavoro, Benifei (PD): "Bene annuncio commissione UE su sblocco fondi giovani per 1 miliardo"

Bruxelles, 4 febbraio - "La Commissione ci dimostra che la sua intenzione di attaccare frontalmente la piaga della disoccupazione giovanile in Europa è seria." E' quanto dichiara l'On. Brando Benifei, eurodeputato del PD, appena nominato vice-presidente dell'Intergruppo Giovani al Parlamento europeo, sull'annuncio di oggi da parte della Commissaria per l'Occupazione e gli Affari sociali Marianne Thyssen, secondo il quale verrà aumentato il prefinanziamento della Youth Employment Initiative. "Seppur non si tratti di fondi aggiuntivi - aggiunge Benifei - ma di un cospicuo anticipo dei rimborsi per il lancio dei progetti nell'ambito dell'Iniziativa a favore dell'occupazione Giovanile (YEI), gli Stati Membri hanno adesso un'opportunità preziosa e un ulteriore incentivo a investire con sempre maggior convinzione sui giovani".


La proposta metterà a disposizione immediata degli Stati membri 1 miliardo di euro. Un aumento di circa 30 volte rispetto alla pianificazione originale. Per l'Italia, ciò significa 170 milioni di euro, invece dei 5,6 previsti finora. La misura aggiunge un tassello importante alla strategia generale della Commissione per il rilancio della crescita e dell'occupazione nei Paesi UE, sulla scia della recente pubblicazione della Comunicazione sulla Flessibilità e del lancio del Piano straordinario di investimenti. Provvedimenti che, nei prossimi mesi, possono liberare importanti risorse per la ripresa economica.

"L'Italia non si faccia sfuggire questa opportunità - conclude Benifei - che peraltro è stata favorita dal ruolo cruciale svolto dalla recente Presidenza italiana del semestre UE".