Blog

Comunicati Stampa

FONDI UE – BENIFEI (PD): "INFOPOINT AVVOCATI INIZIATIVA ECCELLENTE, OFFRO MASSIMA DISPONIBILITÀ A COLLABORARE"

L’Ordine degli Avvocati della Spezia apre presso il Tribunale uno sportello informativo, finanziato dalla Cassa forense, sulle opportunità di finanziamento e sui bandi europei per imprese, professionisti e cittadinanza.“Mi congratulo con l’Ordine degli Avvocati e la Cassa Forense per l’eccellente e necessaria iniziativa, che mira a rafforzare l’utilizzo delle risorse europee, troppo spesso sconosciute e sotto-utilizzate, che sono messe a disposizione di cittadini, imprese e professionisti –, dichiara Brando Benifei, europarlamentare spezzino e candidato alle Elezioni Europee del prossimo 26 maggio per il PD.

“In questi cinque anni ho lavorato per assicurare che i fondi UE raggiungessero i territori e venissero conosciuti e sfruttati al massimo, ad esempio grazie allo sblocco dei fondi strutturali per i liberi professionisti, in particolare il Fondo Sociale Europeo e il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale" – continua.  

“Come relatore al Parlamento Europeo per i Socialisti e Democratici del Regolamento che istituisce il nuovo Fondo Sociale Europeo Plus, mi sono battuto per un programma più semplice e di più facile accesso, fruibile dai liberi professionisti a partire da ambiziose misure in ambito di formazione professionale e apprendimento lungo tutto l’arco della vita, per lo sviluppo di competenze digitali ma anche per finanziare bonus occupazionali e supporto all’autoimpiego. Offro allo sportello gestito dall’Ordine degli Avvocati la mia massima disponibilità a collaborare”.

Benifei: "Appoggio con convinzione la richiesta di accelerazione sulla realizzazione di infrastrutture arrivata questa mattina dai Giovani di Confindustria a Genova"

"Appoggio con convinzione il forte appello che è arrivato oggi dal convegno organizzato a Genova dai giovani di Confindustria Liguria per chiedere al Governo un'accelerazione sulla realizzazione delle più importanti infrastrutture, come la Gronda, e di uscire dall'imbarazzante alternarsi di silenzi e vaghezza a cui assistiamo da mesi. Una condotta che si è manifestata anche oggi, quando il Viceministro Rixi, intervenendo con una video-intervista, ha nuovamente scaricato il barile su Toninelli. Comitati di studio, residenti, commercianti hanno più volte posto l'urgenza di prospettive e programmi chiari per le infrastrutture genovesi e penso che il Governo, ammesso che la maggioranza esista ancora, non possa più voltarsi dall'altra parte. Come Europarlamentare e come candidato alle prossime Europee mi metterò in contatto nei prossimi giorni con i giovani di Confindustria per fare insieme il punto su questo e su altri importanti aspetti dello sviluppo economico di Genova e della Liguria".