Blog

Territorio

Benifei ha preso parte oggi, a Milano, a un bell'incontro organizzato dall'Associazione Fiorella Ghilardotti. Insieme a rappresentanti delle istituzioni, del sindacato e delle associazioni Benifei si è confrontato su questa misura di civiltà e di tutela dei minori, nonché sull'utilità che può avere per una effettiva integrazione a partire dalla giovane età. "Ritengo che sia assurdo che bambini nati qui, che qui compiono interi cicli di studi, non siano riconosciuti come italiani solo per l'origine dei loro genitori".

Benifei ha preso parte oggi a un Convegno, organizzato dall'Ordine dei Consulenti del Lavoro e dall'ANCL con la collaborazione del Comune di Milano, sull'importante tema del lavoro autonomo e delle opportunità europee in tale ambito. Si sono affrontate numerose questioni concrete, dall'accessibilità ai fondi per il settore alla necessità di sgravi fiscali, dall'opportuna equiparazione di lavoratori autonomi e PMI all'esigenza di maggiori tutele. 

"Risulta fondamentale che l'Europa, in un'evoluzione generale delle economie avanzate verso economie di servizi, affronti il tema del sostegno ai lavori autonomi, collocando la questione nel contesto della globalizzazione e della rivoluzione digitale".

La vicenda K Flex si è conclusa nello scorso maggio, dopo oltre cento tesissimi giorni di lotta da parte dei lavoratori del colosso della gomma, con il riconoscimento di una buonuscita a ciascun dipendente licenziato.
ll caso ha posto con forza sul tavolo la questione dei finanziamenti pubblici alle imprese e del vincolo di permanenza in Italia.
Questa sera a Triuggio (MB), ad un'iniziativa nell'ambito della Festa de L'Unità sul lavoro, Benifei discute del caso, e di quali strumenti adottare per evitarne altri analoghi, con altri esponenti politici e sindacali.

I Giovani Democratici di Lecco hanno organizzato una summer school di due giorni sul tema del lavoro. Inutile rimarcare quanto la questione sia probabilmente la più importante di cui la politica oggi si debba occupare, e di quanto assuma ancora più urgenza se la si guarda con gli occhi delle giovani generazioni. Assolutamente centrale è oggi il ruolo che l'Europa può avere come possibile volano di creazione di lavoro e di opportunità formative internazionali. Di questo e della specifica situazione lecchese ha discusso oggi Benifei con l'On. Marco Miccoli, deputato del PD.

Benifei ha pronunciato oggi, presso il comune di Levanto (SP), l'orazione ufficiale per l'assegnazione della cittadinanza onoraria all'On. Emiliana Santoli.
"Grazie al suo impegno, alla Spezia furono abolite per la prima volta in Italia le classi differenziali e si avviò il percorso verso la personalizzazione dell'apprendimento e il sostegno. A Levanto ha realizzato un asilo nido di avanguardia, tuttora modello per tante realtà. Oggi in sala c'erano tanti bimbi cresciuti con lei insieme alle loro famiglie. Un grande esempio ed una vera ispirazione, grazie Emiliana. Per me è stato un vero onore poter pronunciare questa orazione."