Blog

Parlamento Europeo

Strasburgo, seduta del Parlamento Europeo del 17 settembre 2014, discussione sulla disoccupazione giovanile in Europa.
L'intervento dell'On. Brando Benifei

https://www.youtube.com/watch?v=Ej9zhBLB7uU&list=UUMhxCspKYFnMHpdyUf4yMeg

Signora Presidente, onorevoli colleghi, la disoccupazione giovanile in Europa rimane a livelli inaccettabili, così come inaccettabile è già una spaventosa media europea del 23 per cento, non parliamo dei paesi in cui supera il 50 per cento.

Ricordiamoci che senza lavoro non ci sono diritti, non esistono libertà, non esiste futuro, e senza il supporto dei giovani non esiste un futuro per l'Unione.

Strasburgo, seduta del Parlamento europeo del 16 luglio 2014, discussione sull'occupazione giovanile, intervento integrale dell'On. Brando Benifei

 https://www.youtube.com/watch?v=WiXHa3fAcbw

"Grazie Presidente, onorevoli colleghi, esprimo, dato il poco tempo, due soli concetti. Innanzitutto, rilevo con grande soddisfazione che la garanzia giovani -- la "Youth Guarantee" -- è una realtà, una soddisfazione, perché si tratta di una misura adottata anche partendo da un'iniziativa del mio partito, il Partito socialista europeo, e di YES, i giovani socialisti europei.

Come si vuole relizzare un progetto rivoluzionario senza concorrere
al governo dell'Europa?

 Signor Presidente, vorrei chiedere al collega onorevole Corrao, che ha criticato la scelta del Consiglio europeo di indicare il nome di Juncker, come un compromesso inaccettabile – compromesso che io invece sostengo da federalista europeo convinto – quale sia la proposta alternativa che aveva in mente il suo gruppo politico, in quanto si è presentato alle elezioni senza presentare un candidato alla Presidenza della Commissione europea.