Blog
Come Vicepresidente dell'Associazione delle città europee dello sport l'europarlamentare ligure Brando Benifei ha partecipato, presso la sede del CONI, alle premiazioni di quest'anno, alle quali erano presenti, tra le altre, l'Arco del benessere della Vallebona - come vincitrice del titolo di Comunità Europea dello Sport per il 2019 - il Comune di Sanremo - come Città Europea dello Sport 2018 - Andora, come Cittadina Europea dello Sport 2018 e la Italian Riviera, che coinvolge 16 comuni del savonese ed è candidata a Comunità Europea dello Sport per il 2020. A margine della cerimonia Benifei ha dichiarato: "Da ligure ho premiato queste città con orgoglio, convinto che lo sport sia un importantissimo strumento di inclusione sociale, di costruzione di cittadinanza e anche di sviluppo economico legato sia al turismo sia alle imprese, soprattutto giovanili, del settore". Ha poi sottolineato Benifei "La priorità assoluta oggi è la candidatura di Genova a Capitale Europea dello Sport 2023, un'occasione importantissima per la promozione del territorio, per attirare investimenti, per fare rete per le opportunità europee, di fronte alla quale la politica deve essere unita, a prescindere dai diversi colori di parte. Il capoluogo della nostra Regione dovrà vedersela con Glasgow e personalmente mi impegnerò senza risparmiare energie perché questa importante opportunità arrivi in Liguria