Blog

Extrattività


A pochi giorni dalla Giornata Mondiale del Rifugiato, Benifei ha partecipato a un incontro sui minori non accompagnati insieme a Walter Massa di Arci Immigrazione. L'evento è stato un utile confronto su questa importante questione normativa e umanitaria.
Nell'occasione Benifei ha inontrato la ragazza nella foto che, con la famiglia, ha attraversato migliaia di chilometri dalla Siria in sedie a rotelle. I giornali hanno seguito la sua vicenda e Benifei l'ha invitata qualche mese fa al Parlamento Europeo per discutere dei bisogni dei rifugiati disabili.
"Mi occupo quotidianamente di cercare maggiori risorse e opportunità per chi sta peggio e non è un migrante, ma lasciatemelo dire: il nemico di chi soffre e magari si arrabbia non è questa bambina, è l'avidità degli uomini e il loro sfruttamento. Restiamo umani".


Oggi Benifei ha ospitato al Parlamento Europeo una tavola rotonda sulla questione dei senzatetto tra i migranti in transito, che ha visto contributi di membri delle istituzioni e di chi si occupa della questione, provenienti da più paesi europei.


Oggi, insieme al Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani, Benifei ha presentato il libro biografico "Una libertà felice", che raccoglie i pensieri di Marco Pannella negli ultimi mesi di vita passati nella casa romana insieme a Laura Harth e Matteo Angioli, i quali sono intervenuti nella discussione insieme all'ex eurodeputato radicale Gianfranco Dell'Alba.
"Come molti, da non radicale con tutto ciò che comporta, mi ritrovo in alcune battaglie decisive del Pannella deputato europeo, come la necessità di costruire gli Stati Uniti d'Europa, la lotta per i diritti civili e per i diritti umani nel mondo, l'organizzazione della politica su base transnazionale
", ha dichiarato Benifei


Oggi, al Parlamento Europeo, Benifei ha presentato il Premio Andersen e l'Andersen Festival di Sestri Levante, insieme alla sindaca della città ligure, Valentina Ghio, e all'organizzatore del Festival, Leonardo Pischedda.
Hanno partecipato alla presentazione anche il Capo Unità per Europa Creativa della Commissione Europea Barbara Gessler, e la coordinatrice in Commissione Cultura dei Socialisti e Democratici Silvia Costa.
"Dopo due anni consecutivi in cui questa fantastica manifestazione culturale ha ottenuto il patrocinio del Parlamento Europeo, vogliamo costruire rapporti e sinergie per rendere ancora più forte il supporto dell'Europa a questa eccellenza ligure, eccellenza del campo dell'arte per l'infanzia e grande opportunità turistica per Sestri Levante e per tutta la Liguria".


Si è svolto a Trento, dal 26 al 28 maggio, il congresso della Gioventù Federalista Europea.
"Sono stato felice di intervenire durante i lavori, perché credo che dalla riflessione delle giovani generazioni possano e debbano passare il futuro e la rifondazione del progetto europeo. I bisogni, le paure, le ambizioni di questa generazione, che pur essendo la più europea di sempre è quella che più paga i limiti dell'attuale UE, devono essere il punto di partenza di chiunque pensi che il futuro non sia il ripiegamento nelle chiusure dei nazionalismi, ma il rilancio di un vero progetto federale e la prospettiva degli Stati Uniti d'Europa. Solo con quella dimensione potremo competere e crescere nel mondo globalizzato, e solo così potremo difendere i valori di civiltà e di pace sui quali l'Unione è nata". Così ha dichiarato Benifei, che è intervenuto durante l'ultimo giorno dei lavori come rappresentante del The Spinelli Group.